SOVERE: il sogno del palazzetto Oratorio: a settembre si abbattono l’ex cinema e l’ex casa del Curato

178

 

La pagina di Sovere è dedicata ai “sogni” del sindaco Filippini che riguardano la grande palestra ormai necessaria per tutte le attività sportive del paese.

Il progetto era legato alla convenzione del Piano Filatoio e in quanto tale sospeso in attesa di sviluppi per la società. Mentre per l’Oratorio il parroco don Angelo annuncia che dopo aver dato incarico del progetto all’architetto Flavio Cattaneo, a settembre si dovrebbe cominciare con l’abbattimento dell’ex cinema Turris e della ex casa del Curato, insomma i comparti che danno su Via Roma, oggetto del progetto di ristrutturazione.

SU ARABERARA IN EDICOLA PAG. 26

pubblicità