RADIOLOGIA SEBINA – Prevenzione secondaria, utile non solo in ambito oncologico

123

Gli importanti risultati ottenuti dalla medicina provengono da più azioni convergenti verso la cura del paziente. Sempre più risalto viene dato alla prevenzione. Prevenzione che oltre ad essere attiva e relativa ai comportamenti quotidiani quali stili di vita salutari è in modo altrettanto rilevante quando secondaria e quindi connessa alla capacità di individuare una patologia quando ancora curabile.

È ormai noto come nelle patologie oncologiche l’arrivare “in tempo” sia determinante nella prognosi e quindi nella possibilità di cura.

Lo stesso si può dire parlando di rischio vascolare al fine di evitare eventi cerebrovascolari.

A tal proposito, sempre con l’intento di poter fornire un servizio il più completo possibile, Radiologia Sebina ha introdotto la possibilità di effettuare esami mirati ad evidenziare in maniera non invasiva patologie vascolari periferiche con metodica EcocolorDoppler (ECD).

Tali esami vengono eseguiti dal Dott. Roberto Cazzaniga, già Direttore UOC Chirurgia Edolo ASST Valcamonica e specialista in Chirurgia Vascolare.

SUL NUMERO DI ARABERARA IN EDICOLA DAL 18 NOVEMBRE

pubblicità