LOVERE – Corti: “Mi candido perché ho vissuto le difficoltà di molti cittadini. Tra gli obiettivi mantenere attivo l’ospedale e tutelare le botteghe”

429

Davide Corti è il candidato sindaco per la lista ‘Lovere per tutti’. Classe 1969 è nato a Como “ma sono anche metà bergamasco e adoro gli animali a tal punto che anni fa ho fondato un’associazione per loro”.

Perché ti sei candidato a sindaco? “Perché ho vissuto personalmente le difficoltà che molte persone, compresi gli abitanti di Lovere, devono affrontare quotidianamente. Voglio mettere la mia esperienza al servizio della comunità per migliorare la qualità della vita di tutti gli abitanti, lavorando per affrontare le sfide e creare opportunità per un futuro migliore per la città”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 APRILE

 

pubblicità