LAGO D’ISEO – Uno striscione ‘nostalgico’ nel centenario della Marcia su Roma

434

Ingresso della galleria di Pisogne. Uno striscione recita: “Salve o popolo d’eroi, salve o patria immortale. 28-10-1922 28-10-2022”.

Molti si saranno chiesti il significato di questa frase e di queste date. Molti altri avranno certamente capito che si tratta di uno striscione per ricordare il centesimo anniversario della Marcia su Roma, avvenuta (appunto) il 28 ottobre di 100 anni fa, un evento importante nella storia d’Italia e che ha segnato l’inizio del ventennale regime mussoliniano.

“Salve o popolo d’eroi, salve o patria immortale” è infatti l’inizio di “Giovinezza”, il più famoso inno fascista.

pubblicità