IL CASO Alto Sebino: 1.975 disoccupati, il doppio della media provinciale

55

La Cisl ha aperto il 29 giugno scorso uno “Sportello Orientamento Lavoro”, che è rivolto a tutti, chi ha perso lavoro e chi lo cerca, con una sezione riservata alle assistenti familiari e alle colf. Sembra una notizia marginale, ma non se supportata dai numeri che un suo comunicato snocciola e che riportiamo.

*  *  *

Negli ultimi dieci anni, il territorio dell’Alto Sebino ha perso 1557 posti di lavoro e 51 imprese hanno chiuso i battenti. Solo nell’ultimo anno, il raffronto con il 2015 segna una differenza negativa del 15,1% nel saldo tra avviati e licenziati. ..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 LUGLIO

pubblicità