GANDINO – Il Comune supporta i ragazzi che fanno sport (e non solo): 50 euro per ogni iscrizione

Il Comune di Gandino in aiuto dei ragazzi. In questi mesi segnati dalla ripartenza delle attività sportive e ricreative che permettono ai più giovani di tornare a socializzare, l’amministrazione comunale guidata da Elio Castelli ha pensato ad un’iniziativa per supportare concretamente le famiglie dei ragazzi.

La delibera, approvata in giunta a fine agosto, stabilisce l’erogazione di un contributo di 50 euro per ogni attività sportiva, culturale, ricreativa e didattica svolta dai ragazzi di Gandino nati tra il 2004 e il 2015. Si abbattono, così, i costi delle iscrizioni a carico delle famiglie…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 24 SETTEMBRE