GANDELLINO – Il gemellaggio con i comuni polacchi sarà istituito il 23, 24 e 25 maggio

125

Adesso c’è la data. Non si tratta più solo di idee, il progetto prenderà vita a breve. Gemellaggio fra il comune di Gandellino e i comuni polacchi di Tarnow e Lewica. Una relazione legata alla figura di tre martiri uccisi a pochi giorni di distanza. “I due sacerdoti polacchi furono uccisi venti giorni prima del beato Alessandro Dordi – spiega la sindaco Flora Fiorina -. Abbiamo iniziato il percorso per creare ufficialmente il gemellaggio, che dovrebbe arrivare a termine con le cerimonie del 23, 24 e 25 maggio”. Una vera e propria festa per Gandellino. “Ci sarà la partecipazione di tutta la società religiosa e civile, in particolare dei volontari: Gandellino non è una grossa realtà con la possibilità di ospitare molta gente in alberghi o ristoranti. Tutte le persone si muoveranno per ospitare i polacchi in arrivo da Tarnow e Lewika: sarà un impegno notevole su tutti i fronti”.

pubblicità

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 21 FEBBRAIO

pubblicità