NBA: la stagione 2019/2020 è ripartita il 31 luglio. Il programma del torneo

    È arrivata la conferma della data ufficiale per la ripresa del torneo NBA: le squadre sono scese in campo il 31 luglio, dopo aver trascorso mesi nell’attesa di scoprire se il torneo sarebbe ripartito davvero o se la stagione 2019/20 sarebbe stata annullata.

    La notizia della ripartenza ufficiale dell’NBA è stata accolta con grande entusiasmo dagli amanti del basket, che sono pronti a tornare a divertirsi guardando i grandi campioni sfidarsi all’ultimo canestro. Con la ripresa del torneo si torna anche ad interessarsi alle quote sul basket, infatti le partite che restano da disputare offriranno grandi opportunità di sfruttare a proprio vantaggio le interessanti quote proposte dai bookmakers.

    Come è organizzato il torneo NBA

    La data ufficiale della ripresa non è l’unica informazione che bisogna conoscere, dal momento che il torneo NBA non ricomincerà nella versione in cui era precedentemente. Se da un lato, infatti, è vero che in alcune parti del mondo come l’Italia è stato dato il via libera agli sport di contatto, dall’altro i vertici dell’NBA – in accordo con le diverse società sportive che partecipano al torneo – hanno scelto di disputare le partite in un’unica sede, ovvero il Disney World Resort di Orlando. Tutte le partite saranno ovviamente disputate a porte chiuse, in modo che i giocatori, lo staff e tutti gli addetti ai lavori non entrino in contatto con nessuno fino al termine del torneo. I trenta proprietari delle squadre di basket hanno accettato questa proposta, che è stata accolta con ventinove ed un solo no (Portland Trail Blazers).

    Non tutte le squadre torneranno in campo, infatti delle trenta iscritte al torneo solo le prime nove della Eastern Conference e le prime tredici della Western Conference saranno chiamate a giocare. Ad agosto si disputeranno i playoff e le finali dovranno essere portate a termine entro il 12 ottobre.

    Quando inizierà la prossima stagione di NBA

    I vertici dell’NBA hanno iniziato a programmare anche la prossima stagione, per evitare di arrivare impreparati tra qualche mese e di essere costretti a ritardare sull’avvio della stagione 2020/2021. Secondo quanto dichiarato per il momento la stagione NBA 2020-2021 dovrebbe avere inizio il 1° dicembre. Va sottolineato che questa data non è ancora stata confermata ufficialmente e che bisognerà attendere i prossimi mesi e dei comunicati ufficiali per avere la certezza che la prossima stagione inizierà effettivamente a dicembre come da previsione.