ALZANO SOPRA – IL PARROCO USCENTE Don Tarcisio saluta Alzano Sopra

538

 

Me ne vado con dispiacere perché lascio una comunità in cui mi sono trovato bene, ma anche con l’entusiasmo di cominciare un nuovo cammino”.

Gioie? “Ne ho avuto tante e non saprei quale scegliere”.

Delusioni? “Nessuna, ma il più grande dolore è stato l’aver accompagnato troppe persone al Cimitero

La comunità parrocchiale di Alzano Sopra sta festeggiando il suo patrono, San Lorenzo, in un clima di sonnolenta fine estate, quando i boschi cominciano ad ingiallire, le ombre settembrine si fanno più lunghe e in lontananza si sentono gli squilli autunnali.

Il pensiero di tutti è però rivolto a ciò che accadrà domenica 18 settembre, una settimana dopo la conclusione della festa patronale. Sì, perché in quella domenica ci sarà il saluto al parroco uscente don Tarcisio Troiani, che lascia Alzano Sopra per raggiungere la sua nuova destinazione, la Parrocchia di Paratico.

Don Tarcisio sta lavorando nel suo ufficio. Fa caldo, le finestre sono spalancate e lasciano entrare nella casa parrocchiale voci e rumori. Sulla grande scalinata che porta alla chiesa parrocchiale siedono alcuni ragazzi in un mix di risate e di battute scanzonate. Poche decine di metri più in là, i bambini della scuola materna rumoreggiano per l’inizio del nuovo anno scolastico….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 SETTEMBRE

pubblicità