CREDARO – Clima glaciale tra i due di Forza Italia

134

Il clima primaverile nel Basso Sebino si alterna ad alcune ventate di gelo artico. È metafora ovviamente. Con qualche punta polemica su come si muove l’avversario. Vale ancora il “casa per casa”. 

A Credaro i rapporti sono tesi. I due candidati (stessa area politica, Forza Italia, percorsi e incarichi diversi) preparano la presentazione delle rispettive liste in un “silenzio” solo apparente. Sia la sindaca Adriana Bellini con la sua lista civica che il suo “avversario” Giuseppe Valsecchi con l’appoggio di Fratelli d’Italia e Lega non vogliono che trapelino i nomi prima dell’ufficialità che avverrà tra fine aprile e inizio maggio, quando bisognerà per forza far conoscere lista, simboli e programma, con il supporto delle firme di sostegno, in vista delle elezioni dell’8 e 9 giugno.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 APRILE

pubblicità