COLERE – Chiude la banca a fine maggio: “Ci hanno garantito il bancomat, ma non ci basta”

99

Il tema caldo in queste settimane resta quello dello sportello bancario che a fine maggio chiuderà i battenti. Il sindaco di Colere, Gabriele Bettineschi, e il sindaco di Azzone, Mirella Cotti Cometti, nelle scorse settimane hanno incontrato un funzionario BPER per capire se ci sono possibili soluzioni all’orizzonte. “La decisione di chiudere gli sportelli di Colere e Dezzo arriva dal consiglio di amministrazione dell’istituto bancario e di conseguenza potremmo definirla una decisione senza appello – spiega Bettineschi -. Questa decisione ci lascia allibiti perché Colere, come già più volte ribadito, è un paese molto vivace e presenta parecchie realtà economiche che operano sul nostro territorio, alcune delle quali dislocate proprio a Dezzo di Scalve. Con la prospettiva poi di incrementare l’afflusso di turisti soprattutto nel periodo invernale grazie anche al grosso investimento sugli impianti sciistici, il taglio di questo tipo di servizio ci lascia parecchio amaro in bocca”….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 15 APRILE

pubblicità