CENATE SOTTO Raccolta firme per ‘frenare’ le auto in via Veneziane

93

 

Più sicurezza e magari qualche dosso in più per fermare la corsa delle auto che da Cenate Sopra la mattina piombano su via Veneziane, dirette a tutta velocità verso la ex statale 42. Questo l’appello che i residenti di via Veneziane a Cenate Sotto fanno al sindaco Giosuè Berbenni per mettere un limite alla velocità dei pendolari che passano per questa via che di fatto gira attorno al centro storico. Qualche anno fa il sindaco Gianluigi Belotti aveva infatti deciso di porre dei divieti di transito a tempo, dalle 7 alle 9 di mattino, per le vie del centro per chi arrivava da Cenate Sopra costringendo le auto a passare da via Veneziane.

Il traffico mattutino è stato così canalizzato per questa via stretta e tortuosa che ha reso felici i residenti del centro ma meno quelli di questa via che ora con una raccolta firme hanno chiesto al neo sindaco Berbenni di intervenire…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 OTTOBRE

pubblicità