Castelli Calepio I “beni ambientali” dicono si all’attraversamento della valle per la variante alla SP91. Si rifà il Migross. Fumi nocivi? “Era solo un fienile bruciato”

54

Abbiamo avuto il colloquio con i beni ambientali e abbiamo l’ok per attraversare la valle con la variante”. Passi da gigante in questi giorni per l’attesa variante SP91 che permetterà di togliere il traffico dal centro di Tagliuno. Adesso abbiamo il permesso – commenta il sindaco Giovanni Beninici siamo, alla faccia di tutti quelli che dicevano il contrario. La commissione paesaggistica ha dato il parere favorevole. A piccoli passi andiamo verso l’inizio dei lavori e a settembre si comincia con la rotonda”. Intanto stanno per partire i lavori di rifacimento del supermercato Migross che si trova a metà strada tra Grumello e Tagliuno. “I proprietari lo demoliranno e lo rifanno più arretrato in modo da lasciare i parcheggi davanti, hanno già previsto un anticipo di 350.000 euro”…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 20 MAGGIO

pubblicità