CASNIGO E PEIA – Giuliano, il nuovo tetto della Santissima Trinità e quella donazione anonima

Giuliano Imberti è un architetto di 25 anni ed abita e lavora presso lo studio di famiglia a Peja (Studio Imberti). Ci parla dell’intervento di rifacimento del tetto della Chiesa della Santissima Trinità di Casnigo: “Qualche tempo fa ci era stato chiesto di effettuare il rilievo strutturale, affinché si predisponesse il progetto per sistemare la copertura della Chiesa. Le condizioni precarie avrebbero potuto favorire infiltrazioni di acqua ed agenti atmosferici; questo, avrebbe inevitabilmente favorito il deterioramento delle opere d’arte presenti all’interno. In questi ultimi tempi, in sinergia con mio padre e gli zii abbiamo deciso di investire particolarmente su una  strumentazione all’avanguardia per l’effettuazione di rilievi, dotandoci di “laser a scanner e drone” e così abbiamo voluto donare lo studio alla Parrocchia di Casnigo”. Un lavoro preliminare di un po’ di tempo fa che però non aveva “copertura”…ma quella finanziaria! E poi, improvvisamente, è “caduta dal cielo” una donazione anonima di 200.000 euro. “Questa cifra ha permesso di coprire il costo dell’intervento…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI 4 DICEMBRE