casazza La parrocchia deve o non deve pagare l’Imu su cinema e oratorio? La risposta arriva dalla Diocesi di Milano.

148

L’Imu sul cinema parrocchiale e sull’oratorio, quanto meno sul bar, è da pagare o meno? La diatriba prosegue da mesi a Casazza con la minoranza che spinge per il pagamento e la maggioranza che frena con il sindaco Sergio Zappella che spiega di voler fare dei controlli prima di imporre l’Imu arretrata sulle strutture parrocchiali.
Ora arriva la risposta, direttamente dall’Arcidiocesi di Milano con Angelo Mazzucchi che ha trovato un documento nel quale la curia meneghina impartisce direttive ben precise alle proprie parrocchie su come si devono comportare sul pagamento Imu. Il documento composto da alcune paginette spiega che: “Il 26 giugno 2014 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emanato il Decreto che ha approvato il mo dello per la Dichiarazione Imu Tasi degli enti non commerciali (quali sono gli enti ecclesiastici”.

pubblicità