Carobbio – Morti ‘a mollo’ al cimitero di Cicola, il comune corre ai ripari con l’indagine geologica

556

I cimiteri di Carobbio degli Angeli fanno acqua, anzi i cimiteri di Cicola e Santo Stefano perché a Carobbio bisogna sempre ben distinguere di che frazione del paese si parla. Così, per risolvere il problema l’amministrazione comunale dà il via ad una serie di indagini geologiche per cercare di respingere in qualche modo l’acqua che arriva dalle sorgive dei due cimiteri.

pubblicità