CAROBBIO Assessore e consigliere nell’elenco degli abusivi, scoppia la guerra delle segnalazioni

47

 

Si segnalano a vicenda, in una nuova ed inedita guerra di carte bollate ed alla fine finiscono tutte e due nell’elenco dei detentori di opere abusive, singolare guerra a Carobbio degli angeli dove l’ufficio tecnico comunale ha dovuto riportare nell’elenco delle opere abusive l’assessore all’Edilizia pubblica e privata, Urbanistica, Ecologia e ambiente e Protezione civile Marco D’Intorni

e il capogruppo di minoranza, nonché èx assessore Giuseppe Ondei. Tutto inizia con una prima segnalazione fatta da Ondei in municipio nella quale veniva chiesto all’ufficio tecnico di fare un controllo nelle proprietà dell’assessore D’Intorni con il responsabile Dario Ondei che verbalizzava l’abusivismo. Si tratta di poca roba, una tettoia realizzata a fianco del deposito degli attrezzi, ma tanto basta per far finire il nome dell’assessore assieme a quello del papà Gianpietro, negli abusivi con la descrizione: “Realizzazione opere in difformità alla denuncia inizio attività”. Tutto finito? No, anzi. L’assessore replica e stavolta è lui a chiedere un controllo sulle proprietà dell’ex assessore Ondei ed anche in questo caso il responsabile, Dario Ondei, esce e verbalizza un abuso per Realizzazione opere in assenza di titolo abilitativi…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 22 MAGGIO

pubblicità