ALZANO – La dottoressa e la rivoluzione “azzoppata” di 5 anni fa; il geometra e i 3 mega progetti per una “grande Alzano”

In questi giorni inizia ufficialmente la campagna elettorale per le elezioni comunali. Sono molti i comuni della Valle Seriana ad essere coinvolti, ma ne manca uno dei più importanti: Alzano Lombardo. Sì, perché se non fosse avvenuto il terremoto politico/amministrativo di tre anni fa, con la caduta della Giunta Nowak e il conseguente scioglimento del Consiglio comunale, gli alzanesi sarebbero stati chiamati alle urne in questa primavera.  Nel 2014 (tanto per dare una rispolverata alla storia locale) la dottoressa Annalisa Nowak era scesa in campo alla guida della lista civica di centrosinistra e si era scontrata frontalmente con la onnipotente… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 19 APRILE