Adrara San Martino e Adrara Sar Rocco – La festa di Intercultura

Serata ricca di emozioni sabato 21 aprile nella parrocchiale di Adrara San Rocco per il terzo appuntamento di “Intercultura …sì grazie!”: 130 alunni dell’istituto comprensivo di Sarnico si sono esibiti alle 20.45 nell’ormai tradizionale sinfonia di “parole e musica “. Parole guidate dalla maestra Stefania Lanzini, docente e referente della primaria di Adrara San Rocco, che oltre a mettere in scena due toccanti fiabe drammatizzate (“Uguali o diversi ?” e” I colori dell’amicizia “) da parte degli alunni del laboratorio teatrale, ha avuto la significativa idea di coinvolgere le mamme native e migranti, dando loro uno spazio all’interno dello spettacolo (“Pensare interculturalmente “). Le parole recitate dai bambini di diversa nazionalità (senegalese , pakistana , indiana , albanese, italo tedesca, italo tunisina ) e quelle declamate dalle loro mamme nelle proprie lingue e tradotte da mamme italiane , si sono alternate alla musica.

Su Araberara in edicola dal 4 maggio