VILLA D’OGNA – La nuova offerta della scuola primaria ‘Dante Alighieri’: settimana corta, mensa e spazio compiti: “Vogliamo combattere la denatalità”

82

Il 31 gennaio è il termine entro il quale i genitori devono iscrivere i propri figli alla scuola. Per l’occasione l’Amministrazione ha diffuso nei giorni scorsi una lettera ai Genitori stessi per informarli della nuova offerta formativa della scuola primaria locale: “Si tratta di una novità notevole, una decisione che abbiamo preso con lo scopo preciso di  accogliere i bisogni delle giovani famiglie aiutandole nella gestione dei figli, potenziando i servizi a loro disposizione in modo da contrastare il triste fenomeno della denatalità – spiega la sindaca Angela Bellini -. Abbiamo accolto le richieste e le proposte dei genitori stessi emerse dalle assemblee pubbliche dell’anno scorso ed abbiamo deliberato di conseguenza”. Le novità saranno dunque le seguenti: – per quanto riguarda la settimana corta, sarà adottata a partire dall’anno scolastico 2023/2024 con l’ orario strutturato su 5 giorni: Lunedì 8-13 rientro pomeridiano: 14-16; Martedì: 8-13;  Mercoledì: 8-13 rientro pomeridiano: 14-16; Giovedì: 8-13; Venerdì: 8-13; – il Comune attiverà come di consueto, per gli alunni residenti, il servizio di trasporto scolastico. Nei prossimi mesi verranno comunicati il costo e la tabella oraria che coprirà il servizio di andata alla scuola entro le ore 8 dal lunedì al venerdì, il servizio di ritorno è garantito alle ore 16 per i due giorni di rientro pomeridiano (lunedì e mercoledì) e alle ore 13 per i restanti giorni(martedì, giovedì e venerdì)…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 20 GENNAIO

pubblicità