VIGANO SAN MARTINO – Il centro storico si spopola, i negozi chiudono: “Salviamolo facendo un albergo diffuso”

Il centro storico di Vigano San Martino, un centro storico che sta anno dopo anno morendo. Prima hanno chiuso i negozi, a fine dicembre se ne è andato anche l’unico bar presente (e se ha mollato lui che si chiamava Bar… collo ma non mollo…) e ora i residenti si chiedono che futuro avrà il centro di Vigano. Come salvare insomma un paese diventato un dormitorio? Sulla questione itnerviene Alfredo Nicoli, consigliere di minoranza e possibile candidato sindaco alle prossime elezioni che spiega: “Purtroppo la situazione è evidente… Ricordo ancora quando, prima che chiudesse l’ultimo alimentare , sollevai la questione in consiglio comunale chiedendo delle agevolazioni per evitare appunto la chiusura…

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 25 GENNAIO