TAVERNOLA PORTE APERTE – Il Cementificio visto da vicino Da Tavernola il cemento per lo Stadio di Bergamo

181

Sabato 19 ottobre la storica fabbrica tavernolese ha aperto le porte ai visitatori accogliendoli all’interno per mostrare – come dichiara la scheda-invito – “…quanta attenzione, competenza e passione mettiamo nei nostri prodotti…”

Mentre la Pro loco, in uno scenografico stand al coperto dava un saggio della sua creatività sfornando piatti e “assaggi” di ottimo gusto, un trenino affittato a Gatteo a Mare portava gli ospiti all’interno degli impianti mostrando dal vivo l’itinerario che trasforma in cemento il materiale cavato dal Monte Saresano (come sta avvenendo dal 1902, ma ora nel comune di Parzanica).

Molti e chiari i pannelli descrittivi del processo, illustrati dai Tecnici dipendenti della fabbrica, così come chiara è stata l’illustrazione della “storia” del cementificio da parte delle impiegate poste all’inizio del percorso del trenino.

La “Protezione civile” ha effettuato un servizio d’ordine di tutto rispetto disciplinando i parcheggi e assicurando che in tutta l’area le dimostrazioni e gli eventi collegati si svolgessero in piena sicurezza. Vi erano infatti spazi per i giochi dei bambini, per la dimostrazione delle evoluzioni di piccoli aerei telecomandati da parte di amatori e altri giochi di animazione per i più piccoli….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 25 OTTOBRE

pubblicità