SOVERE – Il Comune convince la Sovrintendenza, si modifica l’ultimo piano dell’ex Filanda

126

Alla fine Federica Cadei & c. l’hanno spuntata, e non è certo facile strappare un sì dalla Sovrintendenza che in questo periodo sta disseminando una serie di no un po’ in tutti i Comuni, le modifiche richieste dal Comune sul fronte ex Filanda sono state accettate dalla Sovrintendenza e quindi il progetto andrà nella direzione sperata dal Comune: “Hanno accolto favorevolmente la richiesta – commenta soddisfatta la sindaca Federica Cadei – la nostra richiesta riguardava l’alleggerimento della soletta del primo piano, volevano che noi la mantenessimo così come era, tufo e canne, ma andava a impattare sui costi di sostegno, qualcosa come 400 kg, così ci hanno concesso di toglierlo e mantenere un pezzo del manufatto, riusciremo così a creare nello spazio museale un piccolo percorso che riguarda la storia della ex Filanda.

SUL NUMERO DI ARABERARA IN EDICOLA DAL 18 NOVEMBRE

pubblicità