SOLTO COLLINA – LA MINORANZA – Minelli: “Rinunciare al gettone del consiglio comunale per le borse di studio. No alle luminarie, aiutiamo le famiglie in difficoltà”

116

L’atmosfera amministrativa a Solto Collina è sempre bollente. Nulla di nuovo insomma. Fabrizio Minelli, dai banchi della minoranza, torna infatti a stendere mozioni su mozioni da presentare al prossimo consiglio comunale.

Voglio chiedere agli amministratori di rinunciare al gettone di presenza – sottolinea – e utilizzare le risorse corrispondenti per premiare i nostri ragazzi meritevoli con le borse di studio. Il gettone non è altissimo ma considerando il fatto che faremo non pochi consigli, ci piacerebbe almeno uno al mese, possiamo sicuramente fare qualcosa di interessante per i nostri giovani. E poi chiederò che si rinunci alle luminarie natalizie considerato il periodo di crisi che stiamo attraversando, risparmieremmo sia sull’affitto delle luminarie che sulla corrente elettrica e quello che si risparmia può essere utilizzato per aiutare le famiglie in difficoltà”.

SUL NUMERO DI ARABERARA IN EDICOLA DAL 18 NOVEMBRE

pubblicità