SOVERE – Il Bar Roma premiato tra le attività storiche bergamasche. ‘da Bonèt’ a Elena, tre generazioni

1416

Premiata tra le attività storiche bergamasche. Un riconoscimento importante, che viene assegnato solo a chi dimostra di saper proseguire attività per tantissimo tempo. Come il Bar Roma. Storico bar, storica gelateria, dove per anni c’è stata la storia Ilde e ora prosegue sua figlia Elena. Bar Roma che ha iniziato la sua attività nel 1960. Era il primo maggio. E il bar nasce nell’omonima via, in poco tempo il Bar Roma diventa un vero e proprio punto di riferimento in paese e nella zona. Da 60 anni, generazione dopo generazione, i Soveresi lo chiamano in modi diversi. Un tempo si diceva “da Bonèt” (il soprannome della famiglia Biolghini), “da Tone” o “da Rosa”, poi “da Ilde” e, infine, “da Elena”. Tre generazioni: i nonni, la mamma, la figlia. Tre generazioni di baristi e di produttori di gelato. Sì, perché il bar è famoso, in particolare, per il suo ottimo gelato artigianale. E ora si guarda avanti, verso nuovi traguardi.

SUL NUMERO DI ARABERARA IN EDICOLA DAL 6 GENNAIO

pubblicità