SOVERE – 17 e 18 ottobre – Il Fai apre le meraviglie artistiche di Sovere: Palazzo Silvestri, Cappella degli Affreschi, Palazzo Longhini, Torre Foresti e bus navetta per il Santuario

Il Fai, Fondo Ambiente Italiano arriva a Sovere. Il 17 e il 18 ottobre week end di quelli che lasciano il segno, due giorni per scoprire le bellezze dell’arte soverese. “I ragazzi della quarta e quinta superiore del Fantoni di Clusone – spiega l’assessore alla Cultura Silvia Berettafaranno da cicerone e poi verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Un percorso di visite guidate con partenza da Palazzo Silvestri dove ci sarà un gazebo di accoglienza, una sorta di punto di ritrovo, l’altro gazebo sarà al Santuario. SI parte con la visita a Palazzo Silvestri, poi tocca a Palazzo Longhini, una visita all’interno con il racconto delle fucine, qui è nata una delle Fucine più importanti della Lombardia che poi si è traferita a Milano. Si sale poi verso la Chiesa di San Martino, lì a fianco verrà aperta anche la Cappella degli Affreschi del 1517, e poi di fronte visita guidata a Palazzo e Torre Foresti…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 9 OTTOBRE