Sos furti, il sindaco di Rovetta: “Ci saranno più mezzi e controlli sul territorio”

46

Non sembra esserci pace sull’Altopiano, i furti nelle abitazioni proseguono e le amministrazioni comunali provano a cercare una soluzione condivisa per dare maggiore sicurezza ai cittadini. I sindaci dei sei Comuni, Clusone, Cerete, Rovetta, Onore, Fino del Monte e Songavazzo hanno infatti chiesto agli agenti della Polizia Locale di dare man forte al lavoro dei Carabinieri. “Negli ultimi due o tre mesi si sono verificati molti più episodi rispetto alla situazione ordinaria di furto o tentativo di furto – spiega il sindaco di Rovetta Mauro Marinonie come è normale che sia, i cittadini chiedono una risposta alle forze dell’ordine. Come Comuni dell’Altopiano, avendo due polizie locali (quella di Clusone e quella dell’Unione dei Comuni della Presolana, ndr) abbastanza organizzate, abbiamo fatto il punto della situazione per capire se gli agenti possono dare un supporto anche in termini di pattugliamento chiaramente più concentrato su questo fenomeno.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 2 FEBBRAIO

pubblicità