PRADALUNGA – “Dadà”, il nido e la sezione primavera guardano all’anno prossimo. Il Comune avvia la procedura per l’affidamento del servizio di gestione per il 2020/2021

L’edificio che fino a qualche anno fa ospitava la scuola materna “Don Angelo Franini”, poi chiusa per difficoltà economiche, è diventato nel corso degli anni un piccolo gioiello dove convivono, gli uni accanto agli altri, bambini e anziani. Da una parte ci sono infatti i locali occupati da alcuni nonni e bisnonni, dall’altra ha sede l’asilo nido e la sezione primavera “Dadà” (gestito tramite la cooperativa sociale “La Fenice” di Albino)SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 19 GIUGNO