PARRE – Al via i lavori di ristrutturazione e ammodernamento dell’ex filiale bancaria. BNL-BNP Paribas Life Banker riporta servizi bancari nel ‘paese degli Scarpinocc’

817

Un arcobaleno apparso alla fine di un temporale. È quello che sta per capitare al paese di Parre e ai suoi abitanti. No, in questo non c’entra il maltempo. Stiamo parlando di una questione che nell’ultimo anno ha tenuto banco nel paese famoso per essere la patria degli ‘Scarpinocc’: la chiusura, alcuni mesi fa, della filiale di Intesa San Paolo, l’unica presente sul territorio comunale. Si sperava nella permanenza, quantomeno, dello sportello Bancomat, ma anche quella si è rivelata una ‘pia illusione’. Ciò ha scatenato la preoccupazione e il malcontento di cittadini (specialmente gli anziani) e imprenditori, che si sono sentiti orfani di un servizio fondamentale.

Però, appunto come l’arcobaleno che appare all’orizzonte alla fine del temporale, ecco che il 2024 ha portato confortanti novità per la comunità di Parre e, in generale, per tutta la Val Seriana.

Si stanno infatti effettuando i lavori di ristrutturazione e ammodernamento dei locali che ospitavano l’ex filiale bancaria. Ne parliamo con il dott. Roberto Bondioni, senior Advisory Partner di Bnl-Bnp Paribas Life Banker, che è il fautore di questa importante novità.

Bondioni parla della desertificazione bancaria, un fenomeno che si sta ampliando sempre più, con continue chiusure di filiali bancarie, specialmente nei piccoli centri.

La desertificazione bancaria è un fenomeno che si verifica quando le banche chiudono i loro sportelli, in particolare nei comuni più piccoli. Negli ultimi anni c’è stata un’accelerazione del fenomeno a causa di una serie di fattori, tra cui la digitalizzazione, il calo dei margini e la concorrenza dei nuovi operatori fintech. Anche il personale è stato drasticamente ridotto incentivando le uscite volontarie”.

Roberto ha lavorato per diciotto anni in una storica banca nel territorio; complici i cambiamenti in atto, tre anni fa ha deciso di sposare il modello di servizi offerto da BNL-BNP Paribas Life Banker.

Il consulente patrimoniale è un professionista in grado di seguire a 360° i clienti accreditandosi come unico interlocutore di fiducia per la gestione del patrimonio e accompagnandoli nei loro progetti di vita familiari e imprenditoriali”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 2 FEBBRAIO

pubblicità