MONASTEROLO Dai nonni… ai nipoti. La metamorfosi dell’ex Casa di Riposo, che adesso ospita i ragazzi del Catechismo

30

 

Nel centro storico di Monasterolo, accanto alla Casa Parrocchiale, c’era fino a tre anni fa una Casa di Riposo che poteva ospitare fino a 20 anziani. E’ poi stata chiusa e gli ospiti sono stati trasferiti presso la Casa di Riposo delle “angeline” di Casazza.

Ebbene, a tre anni di distanza, i locali che ospitavano i nonnini adesso accolgono i nipotini, cioè i bambini ed i ragazzini che frequentano il Catechismo.

L’edificio è infatti di proprietà della Parrocchia di Monasterolo, guidata dal 2002 dal prevosto don Gianfranco Brena.

A differenza di… SU ARABERARA IN EDICOLA A PAG. 41

pubblicità