LOVERE – Piscine: trovato l’accordo, in comodato gratuito per…sempre

148

“Siamo riusciti a chiudere una questione annosa che si trascinava da tantissimo tempo”. Alex Pennacchio è soddisfatto, è stato trovato un accordo sulla questione piscine. “Una criticità – continua il sindaco – che attanagliava la società L’Ora, società partecipata per due terzi dal Comune di Lovere e per un terzo dalla Comunità Montana. Una storia che risale a 30 anni fa quando col progetto Resider, il progetto di riconversione industriale dell’area, venne costituita la società.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 APRILE

pubblicità