LETTERA Alla scuola di Cerete il Natale che non c’è

50

pubblicità

Gentile Direttore, cerco con questa email di riassumerle una mia personale segnalazione. Personale segnalazione che a differenza di Rozzano dove credo i genitori della medesima scuola si siano opposti al veto di festeggiare il Natale, noi da bravi montanari, onorati di esserlo… ”ssssttt di’ negòt se no i parla mal de la faméa, dopo!”.

Non le serve la traduzione e il gruppo di mamme che sanno solo sventolare la bandiera Francese per farsi vedere belle senza ricordare anzi offendersi quando si sventolano altre bandiere per ricordare TUTTI i morti che oggi stiamo purtroppo vivendo!

E le parlo da un’Isola che non c’è per i nostri bambini.

Questo Gentile Direttore per cercare di trasmetterle cosa penso dei bambini. Di cos’è per me l’Isola che non c’è. Per me genitore quando gioco con mio figlio.,…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 18 DICEMBRE

 

 

pubblicità