ALBINO Giuseppe e quelle 100 vecchie foto cinesi di Leone Nani (il “Marco Polo albinese” che ha immortalato il Celeste Impero)… trovate per caso

436

Tra i figli più noti della città di Albino non si può non citare Leone Nani, gesuita con la passione per la fotografia che agli inizi del Novecento era stato missionario nella Cina imperiale, una terra all’epoca pressoché sconosciuta agli europei.

Questa sua esperienza nel “Celeste Impero” è stata impressa nelle splendide fotografie scattate dallo stesso Nani. Molte di queste preziose testimonianze della vecchia società cinese sono state trovate per caso da un collezionista, che le ha acquistate e che ora è disposto a rivenderle.

Giuseppe Arrigoni, scalvino, ha vissuto a Clusone e ora risiede a Cerete Basso.

Facevo il cuoco, ma avevo una grande passione per il collezionismo: monete, francobolli, oggettistica, gadget dell’epoca fascista, fotografie”.

E quando questa tua passione è… SU ARABERARA IN EDICOLA DAL 10 FEBBRAIO

pubblicità