Incidente sul lavoro: 56enne di Castro muore folgorato

2742

Ennesimo incidente sul lavoro. Giancarlo Carizzoni, operaio 56enne di Castro, è morto folgorato alle Acciaierie Beltrame di via della Scienza a Vicenza.

E’ successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 11 maggio, e da una prima ricostruzione pare che l’uomo si trovasse nel piazzale esterno dell’azienda e dovrebbe aver accidentalmente colpito un cavo ad alta tensione con il braccio della gru che stava manovrando.

Allertati immediatamente i soccorsi, sul luogo è intervenuta un’ambulanza che l’ha trasportato d’urgenza nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Bortolo, ma per Carizzoni, padre di due figli (uno di 19 anni e una figlia che frequenta la terza media), non c’è stato nulla da fare.

La vittima abitava insieme alla moglie e ai figli in via Rocca a Castro e in paese era molto conosciuto anche per il suo impegno in parrocchia, era infatti il braccio destro del parroco.

 

pubblicità