GROMO/GANDELLINO – LETTERA – Don Flavio e le diverse interpretazioni sulla sua partenza: “Non è giusto…”

572

Gentile redazione

Sono un abitante di Gromo e vorrei fare presente alcune cose sulla vicenda del nostro parroco che va via. Frequento la parrocchia sempre come del resto molte persone di questi paesi e vorrei che i preti avessero il coraggio di dire quello che vogliono fare senza ricorrere magari a bugie bianche, per dirla come diceva la mia catechista, ci insegnano a non dire bugie e poi loro a noi, non dicono le cose come stanno.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 MAGGIO

pubblicità