GANDINO Puzze sempre più insopportabili in Valgandino e la minoranza invita tutti a protestare al prossimo consiglio comunale: “Bisogna far sentire la propria voce nelle sedi opportune non sui social network”

48

La questione puzze tiene banco in Valgandino. E così mentre la gente alza la voce perché le puzze sono tornate più intense di prima la minoranza della Lega guidata da Marco Ongaro lancia una proposta: E’ inutile che tutti dicano la loro sui social network – spiega Ongaro – bisogna farsi sentire in consiglio, e cos invitiamo tutti quelli che stanno giustamente protestando per le puzze nauseabonde a venire in consiglio comunale, ma in tanti, 30, 40, 50, tutti quelli che vogliono e far sentire la loro voce, a quel punto l’amministrazione dovrà dare una risposta, dovrà fare qualcosa, l’unico modo è venire in consiglio comunale e farsi sentire”. E così al prossimo consiglio comunale sono invitati i cittadini, che sono sempre di più, che si stanno lamentando per quello che succede in Valgandino. Intanto la situazione sta peggiorando e su facebook vengono pubblicate foto dei fumi che al mattino intasano l’aria in Valgandino…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 OTTOBRE

pubblicità