Guerre Stellari, alla scoperta dei pianeti più affascinanti

    Tutti coloro che hanno una grande passione verso Star Wars, una delle saghe più belle nel mondo del cinema, si sono certamente chiesti almeno una volta quale potesse essere il pianeta più bello su cui vivere, nel caso in cui la permanenza sulla Terra fosse a rischio.

    Ebbene, a tale domanda ci ha pensato il casinò online di Betway a rispondere, sfruttando anche l’aiuto di un vero e proprio esperto come Matt Hudson. Si tratta di un grande appassionato di Star Wars, che ha condotto anche un podcast denominato Star Wars Sessions. Proviamo a scoprire, quindi, quali siano alcuni tra i pianeti più affascinanti su cui vivere, con l’articolo pubblicato sul blog L’insider che li prende in considerazione uno per uno.

    La Città delle Nuvole su Bespin

    Vi piace la tranquillità e non amate le città troppo ricche di caos? Allora, la cosa migliore da fare è quella di pensare a un bel trasloco su Bespin. Si tratta di un pianeta completamente gassoso, in cui l’unica cosa concreta è rappresentata proprio dalla Città delle Nuvole, la sola stazione abitabile che si trova su questo particolarissimo pianeta.

    Una città in cui è il bianco ad essere il colore dominante, gestita con l’obiettivo di raggiungere la massima efficienza da parte di Lando Calrissian. Nonostante si possa pensare subito che la qualità della vita sia ottima su questo pianeta, in realtà bisogna anche mettere in conto gli aspetti negativi. In effetti, si tratta di una stazione in cui non c’è molto movimento. Le opzioni che vengono proposte sono estremamente limitate, dal momento che chi cerca un minimo di divertimento è completamente tagliato fuori. Insomma, la popolazione pare orientata solo ed esclusivamente a un approccio dedicato in toto al lavoro, mentre i divertimenti passano sempre in secondo piano.

    Un pianeta-metropoli

    Se le vostre abitudini siano totalmente differenti, allora Coruscant potrebbe rappresenta una soluzione molto più adatta alle vostre esigenze e caratteristiche. Si tratta di una vera e propria megalopoli che, tra le altre cose, rappresenta anche la sede del Consiglio Jedi, insomma il posto in cui risiede il potere politico dell’intera galassia.

    Un’atmosfera, quella dominante su questo pianeta, che è decisamente urbana e sembra, per alcuni versi, ricordare le più importanti metropoli sulla Terra, anche se è bene considerare, come in precedenza, ogni aspetto prima di fare le dovute valutazioni. Il sistema classista che regna su Coruscant comporta che chi nasce nelle famiglie appartenenti ai ceti più bassi, ecco che potrà godere di una qualità della vita decisamente al ribasso e complicata. Se invece potete contare su una buona ricchezza, allora sarà tutto più semplice.

    Hoth, un posto completamente innevato!

    Per tutti coloro che amano la scienza e le basse, rigide, temperature, Hoth e le sue caverne rappresentano il pianeta perfetto dove vivere. Stiamo parlando di quello che si può considerare una sorta di paradiso terrestre, dal momento che si riscontra una notevole varietà di specie animali, così come di insetti, ma anche di batteri di tutte le tipologie possibili e immaginabili.

    Detto questo, però, chi non svolge la professione di scienziato, difficilmente potrebbe rimanere per più di qualche settimana su questo pianeta. Non bisogna nemmeno discutere per intuire i motivi: infatti, Hoth non è altro che un pianeta completamente ghiacciato, in cui non mancano pure le temperature quasi polari. Chi ha intenzione di sopravvivere, infatti, deve per forza di cose andare alla ricerca di qualche caverna, ma anche prestare attenzione a non incrociare uno dei Wampa, predatori all’ennesima potenza che non si fanno scrupoli per ribadire le leggi della natura e del più forte.