FIORANO AL SERIO – E’ lotta all’ultimo voto tra Bolandrina, Guardini e Venezia

In gioco c’è l’eredità amministrativa lasciata dalla sindaca Clara Poli, che per lunghi anni ha guidato la comunità di Fiorano al Serio e che ha deciso di non ricandidarsi alle elezioni del 26 maggio. E in gioco ci sono i voti dei fioranesi che avranno da scegliere tra due liste di continuità e una di rottura (o discontinuità).

Partiamo da quest’ultima, guidata anche stavolta da Virgilio Venezia, che spera di approfittare della lotta interna alla maggioranza uscente, divisa in due tronconi. A volte, infatti, capita che tra i due litiganti il terzo gode!..

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 10 MAGGIO