ENDINE – Il sindaco e le elezioni: “Tra i nostri obiettivi il campo di calcio, l’anello del lago e la biblioteca”. Il 7 aprile si inaugura il campo di calcio di Valmaggiore

213

Ci stiamo incontrando con il gruppo e stiamo ragionando sul programma elettorale sulla scorta dei dieci anni passati, ma anche sulle indicazioni da parte delle persone nuove e che magari noi non coglievamo e questo è sicuramente positivo”, inizia così Marco Zoppetti, che proprio nelle scorse settimane ci aveva confermato l’ufficialità della sua ricandidatura a sindaco.

Per quanto riguarda la squadra, siamo quasi al completo, mancano ancora alcune caselle da definire in funzione della presenza di eventuali competitor, ma crediamo di aver fatto un po’ di cose per il territorio in modo coerente e penso che quello che è stato fatto alla fine ci potrà premiare al di là di chi scenderà in campo”.

Ci focalizziamo quindi sul programma elettorale: “Sicuramente alcuni macro obiettivi che conterei di portare a termine nei cinque anni. Penso al completamento dell’anello del Lago di Endine, l’ampliamento della Monaco – Milano sul nostro territorio fino ad arrivare a San Felice, quindi collegarsi a Monasterolo e con la ciclabile di Casazza, il rifacimento del campo sportivo a 11 con il rifacimento del manto sintetico e degli spogliatoi con un progetto che richiede un investimento di 1,2 milioni, e la riqualificazione dell’edificio che si trova dietro il Municipio, che oggi è un magazzino comunale, e vorremmo destinare a molteplici utilizzi come la biblioteca, una zona a servizio della scuola, l’archivio e una zona destinata agli incontri.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 22 MARZO

pubblicità