DARFO – Il dirigente scolastico Floridia (ex docente al Celeri di Lovere, ex dirigente del Pacati di Clusone) indagato nella vicenda ‘Molinari’: concussione, induzione indebita, turbativa d’asta

438

Lo storico dirigente scolastico dell’Olivelli – Putelli di Darfo Boario Terme ha salutato l’istituto – che conta 1.550 studenti e 66 classi – ed è stato sostituito temporaneamente da Roberta Pugliese, che guida il Tassara – Ghislandi di Breno dopo la circolare del Ministero dell’Istruzione del 5 gennaio. Antonino Floridia, 63 anni, ha lasciato l’incarico in seguito all’indagine della Guardia di Finanza che lo vede coinvolto. Il suo nome appare infatti nella lista degli indagati, con ipotesi d’accusa, a vario titolo, di concussione, induzione indebita, peculato e turbativa d’asta in riferimento alla vicenda che vede coinvolto Fabio Molinari, ex direttore dell’ufficio scolastico provinciale di Sondrio, in un presunto sistema basato su “reiterate ingerenze del principale indagato nelle assunzioni del personale docente da parte dei presidi, attraverso la procedura di messa a disposizione, nonché l’utilizzo di fondi pubblici per acquistare beni per fini estranei a quelli istituzionali”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 GENNAIO

pubblicità