Costa Volpino – Pgt. L’assessore Baiguini replica a Maluta: “La Regione non ha bocciato il PGT. Maluta è lo stesso che prima si è dimesso quando era con Martinelli e Bettoli e adesso fa la lista insieme, dov’è la coerenza?”

65

 

La campagna elettorale entra nel vivo e passa anche e soprattutto dal Pgt. Che funziona sempre così, quando c’è di mezzo il piano regolatore prima e il pgt adesso, lo scontro è all’ordine del giorno. E dopo l’attacco della Lega di Maurizio Maluta che ha accusato la maggioranza di aver sbagliato i tempi di presentazione in Regione dicendo che poi la Regione stessa ha bocciato il PGT chiedendo anche di ridurre l’area edificabile a Pizzo da 80.000 a 30.000 metri quadri. E adesso il PGT torna in consiglio comunale dove dovrà di nuovo essere approvato.  “Quello che dice Maluta – tuona l’assessore all’urbanistica Federico Baiguininon ha senso. Ci sono alcuni passaggi tecnici della Regione che vanno spiegati e innanzitutto partiamo dal dire che la Regione non ha bocciato un bel niente del nostro PGT. Abbiamo predisposto un PGT andato in adozione e due giorni prima dell’adozione è entrata in vigore una nuova normativa che rende necessario fare degli adeguamenti e quindi dobbiamo riaprire la procedura…

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 OTTOBRE

pubblicità