COLZATE – La Colzatese ricorda Roberto Solari, “instancabile e prezioso collaboratore” In suo onore si svolge dal 24 giugno al 7 luglio un torneo di calcio a 7 con 16 squadre

353

Roberto è stato un caro amico del nostro gruppo sportivo e da alcuni anni organizziamo eventi estivi in sua memoria. Quest’anno, avendo a disposizione il nuovo campo in erba sintetica, facciamo le cose in grande…”.

Mattia Frani, dirigente del Gruppo Sportivo Colzatese, si riferisce a Roberto Solari, scomparso alcuni anni fa. “Era un instancabile e prezioso collaboratore, incaricato della gestione del campo sportivo: dalla apertura alla chiusura, dalla pulizia all’irrigazione del terreno di gioco. Era quindi il custode su cui tutti facevano riferimento e dedicava a questa sua passione… perché di vera passione si trattava… gran parte del suo tempo. Finché la salute gliel’ha consentito, Roberto si è sempre occupato della manutenzione del centro sportivo parrocchiale, utilizzato dalle nostre squadre”. Questa passione è stata ereditata dal figlio di Roberto, Alessandro Solari. “E’ lui adesso che si occupa della gestione del campo sportivo”.

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 28 GIUGNO

pubblicità