CLUSONE IL CASO Torna in Consiglio (per l’ultima volta) entro aprile il Piano dell’ex Mirage

42

Tornerà in Consiglio comunale la variante dell’ex Mirage. L’appuntamento è per fine aprile. Il Consiglio dovrà discutere le osservazioni al Piano protocollate in municipio. Si tratta di 4 osservazioni, tutte riconducibili all’area delle attuali minoranze che aveva contestato duramente il Piano in sede di prima approvazione. La maggioranza aveva votato compatta. Ci saranno le contro-deduzioni alle osservazioni e il Consiglio comunale dovrà votare l’approvazione definitiva. Il Sindaco Paolo Olini cerca di sdrammatizzare quella contestazione sui 4 negozi da 150 metri quadri l’uno che sono la ragione del contendere. Ricordiamo che la variante sostanzialmente riguarda appunto la concessione del cambio di destinazione d’uso della superficie totale di 750 mq nell’edificio sulla destra del Conad, per chi guarda dalla nuova rotonda….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 7 APRILE

pubblicità