CASTIONE – LETTERA APERTA AL SINDACO – Per una casa degli artisti a Castione. Ecco la nostra proposta

103

Nei giorni scorsi è stata recapitata al sindaco di Castione della Presolana e al consigliere delegato alla cultura Riccardo Medici la lettera che qui pubblichiamo. In essa si fa richiesta di una sede per la promozione e la presentazione delle attività artistiche e culturali del territorio ed è stata sottoscritta da otto cittadini impegnati a vario titolo in creazioni artistiche e promozioni culturali. La sede individuata è il fabbricato che ospitava il Consorzio Forestale Presolana, da quattro anni è in disuso, e facente parte del grande complesso della ex colonia Dalmine, che versa in condizioni di abbandono.

*  *  *

Castione della Presolana  5 aprile 2024

Gent.mo Sig. Sindaco Angelo Migliorati

Comune di Castione della Presolana

Gent.mo Sig. Consigliere Riccardo Medici

 comune.castionedellapresolana@cert.legalmail.it

Oggetto: casa degli artisti – richiesta sopralluogo alla villetta Dalmine – ex consorzio forestale

 Nel nostro Comune diversi studenti frequentano scuole d’arte e parecchie persone svolgono attività artistiche prevalentemente da dilettanti.

 Si tratta di un’importante espressione culturale purtroppo poco conosciuta, oltre che di una potenziale e non trascurabile risorsa per il turismo, per la quale riteniamo che anche il nostro Comune, analogamente quanto fanno comuni vicini, potrebbe dare un concreto contributo di promozione e valorizzazione.

Allo scopo abbiamo proposto al Consigliere Riccardo Medici il riutilizzo come “Casa degli artisti” del fabbricato dell’ex Consorzio forestale, di proprietà comunale, attualmente in abbandono. 

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 19 APRILE

pubblicità