CASAZZA L’agenda del sindaco Zappella: “Casa Suardini da rimettere a posto e poi passantino, centro sportivo e semaforo sulla statale 42”

226

 

Passantino, Casa Suardini e centro sportivo e scolastico, infine il semaforo sulla statale 42, queste le priorità del sindaco Sergio Zappella che dopo il primo anno di rodaggio da sindaco di Casazza proverà a lanciare il primo acuto nel corso del 2015.

Partendo magari da Casa Suardini, l’immobile di proprietà comunale che l’ex sindaco Giuseppe Facchinetti voleva vendere e che l’attuale amministrazione ha tolto dal mercato per tenerselo e rimettere a posto.

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 5 GIUGNO

pubblicità