CASAZZA – Il sindaco e le polemiche sulla nuova viabilità: “Puntiamo alla sicurezza di pedoni e ciclisti. Scuola, promessa mantenuta”

261

Settembre sta avendo un sapore un agrodolce per il sindaco di Casazza Sergio Zappella e la sua Amministrazione. Dolce per la promessa mantenuta a proposito della conclusione dei lavori (salvo qualcosa all’interno dell’edificio) alla scuola Primaria prima dell’inizio dell’anno scolastico; agro (o aspro) per quel che riguarda la nuova viabilità, la segnaletica stradale e le polemiche che stanno spopolando in paese, soprattutto sui social (come succede sempre…).
Partiamo proprio da questo. Sindaco Zappella, quest’estate ci sono state, e ci sono tuttora, molte polemiche sulla viabilità. Come risponde a queste critiche?
“Innanzitutto vorrei spiegare quello che è stato fatto. Stiamo andando avanti nel progetto di qualche anno fa, che consiste nel sistemare la viabilità del centro del paese, rallentando il traffico nelle strade interne. Abbiamo infatti esteso la zona ad alcune vie del paese; abbiamo messo il limite di 30 km orari, ma non solo, anche alcune infrastrutture per la sicurezza di ciclisti e pedoni, come ad esempio alcuni marciapiedi segnalati con i colori, e poi corsie ciclabili che restringono la carreggiata e che sono delimitate da una linea tratteggiata….
SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 23 SETTEMBRE

pubblicità