BORGO DI TERZO – Vavassori: “Energia, sicurezza, viabilità. Anno impegnativo per Borgo, come sarà il 2023”

97

L’Amministrazione comunale di Borgo di Terzo ha ormai archiviato un 2022 pieno di impegni e ricco di soddisfazioni. Per questo motivo il primo cittadino ha voluto fare un bilancio dell’anno ormai alla conclusione: “Il 2022 ha visto la nostra Amministrazione impegnata nella realizzazione di molti progetti – spiega il sindaco Stefano Vavassori – Innanzitutto, abbiamo lavorato sull’efficientamento energetico, andando ad investire 440.000 euro, concentrandoci su tre opere in particolare: la sostituzione di tutti i vecchi punti luce dell’impianto di illuminazione pubblica con nuovi corpi a led, l’efficientamento degli edifici di proprietà pubblica e la realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici sui tetti del cimitero e del municipio. Altri aspetti su cui abbiamo rivolto la nostra attenzione sono stati il dissesto idrogeologico e la messa in sicurezza del nostro territorio comunale, in particolare il versante franoso in località Zelitto e il tombotto di Via Cassanico. Dovevamo intervenire e l’abbiamo fatto, abbiamo molto a cuore la sicurezza dei nostri cittadini”.

SUL NUMERO DI ARABERARA IN EDICOLA DAL 16 DICEMBRE

pubblicità