AMMINISTRAZIONI L’Alta Valle è tutta un… laboratorio tra Fusioni, Unioni e Convenzioni

42

 

(p.b.) Non se n’è accorto nessuno ma da tutta la provincia e forse anche dalla Regione si guarda ai 20 Comuni dell’alta valle Seriana per vedere l’effetto che fa, come direbbe Jannacci. Perché qui in alta valle si stanno sperimentando gli assetti futuri degli enti locali. C’è tutto. Partendo dalle “convenzioni” che sono patti tra i Comuni per mettere insieme i servizi, si arriva perfino agli uffici tecnici in… comune. E’ una forma per rispettare una legge che impone accorpamenti per i Comuni sotto i tremila abitanti. Una legge che è stata prorogata per la quarta volta, fino al dicembre di quest’anno. Poi qualcuno protesterà che non è ancora pronto e magari arriverà la quinta proroga. Siamo il paese delle proroghe, che consentono ai sindaci ostili alle innovazioni di resistere con tutti i servizi nel proprio municipio, con costi sempre più esorbitanti rispetto alle entrate, protestando poi perché non riescono a chiudere i bilanci in pareggio….

SUL NUMERO IN EDICOLA DA VENERDI’ 26 FEBBRAIO

pubblicità