ALTA VAL SERIANA – Don Denis, nuovo parroco di Ponte Nossa, Ponte Selva e Premolo: “Grato alle comunità da dove provengo”. Don Marco che se ne va: “Ripartirà da capo”

613

Due parroci per dieci parrocchie: è stato questo, fino ad ora, l’impegno pastorale di don Dario Covelli e di don Denis Castelli, quest’ultimo, 49 anni, in procinto di lasciare la Valle Brembana e di approdare in Valseriana dove guiderà le parrocchie di Ponte Nossa, Ponte Selva e Premolo. “Sono molto grato alle comunità di Olmo al Brembo, Piazzolo, Piazzatorre, Ornica e Valtorta, con le quali lavoravo dal 2015 nell’ambito di un’Unità Pastorale sperimentando anche il rito ufficiale adottato dalla Chiesa latina nella maggior parte dellarcidiocesi di Milano e in alcune zone che ne facevano precedentemente parte, come Ornica e Valtorta che si affacciano sulla sponda destra del Brembo – dice don Denis -.

SUL NUMERO IN EDICOLA DAL 5 APRILE

pubblicità