Alta Val Seriana, detenzione illecita di armi: arrestato 36enne

309

Un 36enne bergamasco è stato arrestato con l’accusadi detenzione illecita di armi e munizioni e per maltrattamenti nei confronti della compagna che andrebbero avanti da tre mesi.

Nell’abitazione i Carabinieri della stazione di Clusone hanno trovato 2 fucili da caccia, una carabina ad aria compressa, circa 500 proiettili di vario calibro e tre coltelli della serie Rambo con una lama dai 22 ai 30 centimetri.

Il 36enne si è difeso parlando di una passione collezionistica, ma ora tutte le armi sono state sequestrate in quanto non possedeva alcuna autorizzazione.

I militari non hanno invece avuto riscontri per quanto riguarda i maltrattamenti in famiglia. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di convalida del Gip.

pubblicità